Trash Talk - Dedicated to Hafiz | CarroPonte @ CarroPonte, Milano [18 giugno]

Trash Talk - Dedicated to Hafiz | CarroPonte


187
18
giugno
20:30 - 02:00

 Pagina di evento
CarroPonte
Via Granelli 1, 20099 Sesto San Giovanni
Lunedì 18 Giugno 2018 @ CarroPonte
TRASH TALK, DEDICATED TO HAFIZ
Sesto san Giovanni (MI) — H.20.30
INGRESSO LIBERO — Via L. Granelli 1

Milano il Mondo Il Festival delle Culture è un progetto ideato da Associazione SINITAH e realizzato con il contributo di Fondazione Cariplo, che comprende l'organizzazione di eventi itineranti per la città per la valorizzazione degli spazi che caratterizzano i diversi quartieri e le culture che li abitano.

In collaborazione con CarroPonte, Lunedì 18 Giugno l'appuntamento è dedicato ad Hafiz Brc Mohamed, il giovane rapper Milanese scomparso poco tempo fa. Una serata dove hip pop, rap e reggae faranno da cornice alla memoria di questo giovane artista che ha lasciato un’impronta indelebile nella vita artistica e sociale milanese. La serata vedrà come protagonisti i rappers di nuova generazione, i writers ed i giovani artisti che hanno collaborato con Hafiz.
L’evento ha anche lo scopo di raccogliere i fondi per la costruzione di un pozzo in Africa (ultimo desiderio di Hafiz). Durante la serata sarà presentato il progetto. L’offerta, per chi volesse contribuire al progetto, è libera.

👉🏻 PROGRAMMA:
> H. 20:30 BLOCK PARTY: Open mic, live writing a cura della Radio*Clandestina, e chi più ne ha più ne metta!
> H. 21:00: Inizio show

👉🏻 ARTISTI CHE SI ESIBIRANNO:
🌟 NH3: aka Obe, Porto, Carma n Zerma since 2012, da San Donato assieme a mr Fuji alle macchine rappresenta un sound tra il presobene e l'effervescente. Venire per credere.

🌟 Rap-Caverna Posse: La posse cavernicola nasce all'interno del laboratorio hip hop del centro sociale ZAM tra 2013 e 2014 e riunisce vari ragazzi del posto; il gruppo acquisisce gradualmente solidità tra live, jam e collaborazioni e nel 2016 esce il primo mixtape autoprodotto, Homo Ruderalis, un lavoro le cui sonorità spaziano dal funky all'hardcore riflettendo le varie sfaccettature della Caverna

🌟 Manzish: Ascoltatore ed amante fin da giovanissimo della musica rap (merito del fratello più grande Paco, SDC Posse), reggae e ska.
Attivo dai primi anni 2000, la sua particolarità sta nel sound originale influenzato da diversi generi musicali.
Stile poliedrico, testi profondi, liriche profonde e un timbro vocale molto potente, queste le caratteristiche che lo definiscono artisticamente.
Manzish ha suonato come opening act con artisti del panorama reggae e hip hop come:
Mezzosangue, Coez, Ghemon, Dj Lugi, Brusco, Boom da Bash, Turi, Kento e tantissimi altri.

🌟 Stoma Emsi: Mirko Legramanti in arte «Stoma emsi» (rapper, beatmaker, cantante reggae)
Classe 1985, nato a Milano e residente per 23 anni nella fredda terra della Brianza; il suo primo contatto effettivo con il mondo della musica avviene all'incirca all'età di 12-13 anni, iscrivendosi ad un corso di batteria e percussioni ed entrando poi a far parte del gruppo brianzolo «percussionisti anonimi» per diversi anni.
Il primo contatto con il Rap avviene più o meno parallelamente a questi anni…
il primo impatto è stato sicuramente guardando un pomeriggio su Tmc il video di Frankie Hi-NRG MC «quelli che ben pensano» (1997); rimane folgorato da questo genere musicale a lui sconosciuto e pian piano con il vecchio «passa parola» o grazie ai libri presi nella piccola biblioteca del proprio paesino si informa su questo mondo, comprendendo pian piano la cultura hip-hop e le sue discipline.
Nel 2002-2003 circa si attiva e registra il suo primo demo intitolato «rap-presento» e già in esso si intravede una primissima infarinatura (ovviamente molto prematura) che accosta il rappato al cantato «reggae», influenzato da quest'ultimo genere conosciuto successivamente al rap, ma che negli anni si svelerà come vero e proprio amore.
Il suo percorso continua con l'uscita del suo secondo demo «Senso uniko» nel 2004-2005, e in questi anni comincia sempre di più a collaborare e fare live con il suo più grande amico di sempre Tempo (ora rapper e beatboxer del gruppo EellShous), creando poi qualche anno dopo assieme a Paro, conosciuto all'accademia di Brera di Milano, il gruppo «Seconda Classe».
Corre l'anno 2006, anno molto importante per Stoma mesi; fondando il gruppo Seconda Classe assieme a Tempo e Paro e facendo uscire il disco «Tutti o nessuno», si percepisce il salto e perché no l'evoluzione maturata negli anni: la musica non come semplice intrattenimento fine a se stesso, ma ben si un mezzo molto forte per trasmettere emozioni al pubblico parlando delle dinamiche del mondo, rivolto quindi a tutti, senza distinzione di razza, ceto sociale e genere musicale, trasmettendo pace unione e divertimento nel rispetto del prossimo.
Purtroppo il percorso con i Seconda Classe dura pochi anni, e Stoma riprende quindi il percorso da solista, lascia correre qualche anno e nel 2011 fa uscire il suo nuovo disco «Occhi aperti», differenziandosi sempre di più dalla massa di rappers che ogni giorno spuntavano in Italia, e pezzi come «Brivido Ibrido» e «Occhi aperti» catturano una buona attenzione del pubblico, affermandosi come «non solo rapper, ma anche cantante reggae».
Nel corso degli anni collabora con tanti rappers e beatmackersdella propria zona ma non solo tipo Kontrasto, il collettivo brianzolo Olyo Bollente, Emigrates Klan ( Dari mc, Sbend, Ciliman), Matt Manent, Boogie Ryan, Raph, Cope, il Nano di Bari, la Black Mobb di Londra, Lazza, Remmy e Nerone (MCF),Gamba de Lenk e Catchy (greezly prod), Jergo, Crise, Galan, Santiago e Yazee e tanti altri ed entra a far parte del collettivo fondato da Esa a.k.a. el Prez «Tana delle Tigri» come rapper e beatmaker.
Nel 2016 esce «Felicemente Inkazzato», con la sua solita formula Rap/Reggae che ormai lo identifica a primo impatto, buttando fuori delle «ruff version» di pezzi come «h.i.p.h.o.p», «Correre», «One Blood», «Non accelero» e «1000 desideri».
Sta inoltre affinando sempre di più la propria tecnica nel produrre beats, producendo strumentali su richiesta.
Da poco membro del collettivo «rap pirata», ha pubblicato da poco «Riddimmelo-GoodVibesEP»
Al momento è in lavorazione a un mix tappe con collaborazioni di rappers e beatmakers di varie parti d'Italia, dal titolo «suona male ma suona»

🌟 Ahmed Romio X: Un artista che si definisce un cittadino del mondo, e lo mette in pratica nel suo stile di vita randagio.
Priorità artistiche per lui, la condivisione e la crescita collettiva attraverso la musica e I forti messaggi che si possono mandare attraverso di essa. Stabile a Londra, lavorando su nuovi progetti, ha lasciato a Milano un pezzo di cuore, di vita. Pungente, sinuoso il suo flow in inglese, mischiato all'arabo

🌟 Beppe Rebel: comincia ad ascoltare rap, raggae, punk e posse-rap giovanissimo. Capisce che la musica può essere il mezzo per dare voce alle ingiustizie e a chi è costretto a vivere ai margini della società. Nel 2004 inizia la collaborazione con la band “Bovisa reggae foundation”. Nel 2005 insieme a Red Roots Sound System vince lo “Smalz like clash”. Nel 2005 esce un disco autoprodotto in collaborazione con “Obeah man”. Dal 2006 al 2007 registra altri singoli presso lo studio di “Xtreme Entertainment”. Nel 2007 esce un altro album dei Bovisa reggae foundation, “Giorno dopo giorno”. Attualmente registra sulle basi di Catchy e Speakeasy come le sue versioni contenute nel nuovo “New Generation vol. 1”.

🌟 PALI ANTONY ALIAS IL GURU: nasce a Udine nel 1988 da padre italiano e madre colombiana e si avvicina all’hip hop all’età di 13 anni. Nel 2009 si trasferisce a Londra in cerca di nuovi stimoli e dà vita al suo primo mixtape, “B.A.M. (Bombe A Mano)” nel 2011 a cui seguirà “Bombe A Mano 2” nel 2013.
Nel luglio del 2013 registra insieme al produttore Kappah il disco “Cemento Verde” che però non viene pubblicato fino al dicembre 2016 grazie all’aiuto dell’etichetta Glory Hole Records.
Nel mezzo, «Il Guru» si trasferisce a Milano per dedicarsi il più possibile alla musica ed incontra Mr. Data del team Alucina Records con il quale realizza lo street album “Sangue Nero”. Il progetto cattura l’attenzione dell’etichetta Glory Hole che decide di stampare e pubblicare il disco nel maggio del 2016.
Il Guru negli anni ha diviso i palchi con artisti del calibro di Kaos, Inoki, Ensi, Ghemon, Claver Gold ed altri e ora è al lavoro sul prossimo mixtape, “Bombe A Mano 3” da cui è giuà uscito il primo estratto «Nord-Est».

🌟 Joachim Steiner Boelsgaard: multistrumentista, cantante, songwriter e produttore italodanese di Milano/Copenhagen. Realizza nel 2017 il suo primo album “Il risveglio dei sognatori”. Al momento sta lavorando al secondo album, “La logica dei brividi” improntato sull’R&B/Hip hop.

🌟 AMICI DI HAFIZ: Un idea nata per caso nelle ultime settimane; volendo dare un contributo artistico a tutte queste iniziative in nome del nostro leone. Una cantata in allegria e spensieratezza, accompagnato da un sottofondo «da spiaggia e cous cous», come a lui piaceva fare. Giusto qualche strumento e la voce di tutto il Carroponte che quella sera diventerà la «patria» di ogni cittadino del mondo su questa terra.

DE STRENGERS Dai bassifondi di Lambrate, i De Strengers portano a Milano una nuova visione della musica che partendo da Bob Marley si è gradualmente espansa in tutto il mondo: la ReggaeMusic. Grazie alle diverse influenze musicali dei componenti, capitanati dalla bollente voce di Agnese, i De Strengers riescono a portare sul palco sonorità che loro stessi definiscono «New Roots», mescolando Reggae, Fusion e Rock.

G/RIOT: Un progetto nato qualche anno fa, da fratelli alle prime armi con la.musica, che condividevano e condividono tutt'ora la voglia di migliorare questo mondo con la musica, l'arte e la «PRESABBENE»!

Hafiz, ci ha lasciato ma lui sarà sempre con noi, su ogni palco, in ogni nota, in ogni coro!
Lo ricorderemo con questa reunion a distanza di 4 anni, rispolverando le canzoni che scrivemmo assieme ad Hafiz, e celebrandolo nel migliore dei modi: RUB A DUB STYLE! Roots reggae con influenze di generi che hanno fatto la storia della BLACK MUSIC.

>>>

INGRESSO LIBERO
Area Mangia & Bevi attiva dalle ore 19.00
Inizio spettacolo ore 21.30

COME RAGGIUNGERCI

TRAM E BUS
Il Carroponte è raggiungibile con la metrotranvia (linea 31) o con i bus: 728 davanti al Centro Sarca in Via Milanese e le linee 708 e 713 con fermata in Via Carducci. Si trova a circa 10 minuti a piedi dalle fermate della metropolitana di Sesto Marelli e Sesto Rondò (Linea 1 Rossa) e Bignami (Linea 5 Lilla).

AUTOMOBILE
In auto: dall’autostrada A4 Torino­-Venezia, uscita Sesto San Giovanni­ / Milano Viale Zara. Dalla Tangenziale Est direzione nord: dopo l’uscita Gobba prendere la Tangenziale Nord per Como-Torino, prima uscita per Sesto Sud.

DOVE PARCHEGGIARE
Viale Fulvio testi: parcheggio ingresso Parco Nord (Via Clerici)
Viale Fulvio testi: parcheggio ingresso concessionaria Renault (Via Milanese)
Via XX Settembre: parcheggio ingresso concessionaria Renault
Via Milanese, 10: parcheggio del Centro Commerciale Centro Sarca (APERTO FINO ALL'1:00)

TRENO
In treno, la stazione ferroviaria più vicina è quella di Sesto San Giovanni in Piazza 1 Maggio. E’ collegata con le stazioni di Milano Lambrate e Milano Porta Garibaldi. Dalla stazione di Sesto, prendere la metro linea rossa per una fermata e scendere a Sesto Rondò. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito: trenitalia.com

IN BICI
Il percorso più agevole per raggiungere CarroPonte in bicicletta lo trovate a questo link: https://goo.gl/ex7qT7
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi prossimi @ CarroPonte:

Il terrone fuori sede - La FESTA | Carroponte
CarroPonte
Assalti Frontali ϟ Live a CarroPonte (MI)
CarroPonte
Kind of Blue: Miles Davis Night | CarroPonte
CarroPonte
Milano NERD 2018 • Carroponte
CarroPonte
Gem Boy • Milano NERD 2018 • Carroponte
CarroPonte
Cosplay Contest • Milano NERD 2018 • Carroponte
CarroPonte
Concerto omaggio a Lucio Dalla | CarroPonte
CarroPonte
Enzo Avitabile & I Bottari in concerto a CarroPonte
CarroPonte
Pennywise, Sick of it All + guests at Carroponte, MI
CarroPonte
Emergency a CarroPonte con Giorgio Montanini
CarroPonte
Giorgio Montanini per Emergency
CarroPonte
Bomba Estéreo live a Milano
CarroPonte

Eventi più atteso in Milano :

Pearl Jam live a Milano • 22 giugno
Experience Milano
Eminem in Concerto a Milano
Experience Milano
UNITE With Tomorrowland | Italy
Parco di Monza
Eminem live a Milano • 7 luglio
Experience Milano
The Chemical Brothers LIVE at Ippodromo SNAI - San Siro, Milano
Ippodromo San Siro galoppo - Milano
Imagine Dragons / live a Milano Rocks
Experience Milano
Jay-Z & Beyonce in concerto a San Siro | 6 Luglio
Stadio San Siro
Eminem Live Milano 2018 • Unica Data Italiana
Experience Milano
Negramaro live a Milano // Tour Stadi 2018
Stadio San Siro
JAY-Z e Beyoncé live a Milano // OTR II
Stadio San Siro
Gli eventi più popolare nel tuo newsfeed!